mercoledì 1 marzo 2017

Test Bike: Walbike. Work in progress.



Il pacco con i prodotti da testare spedito dalla Walbike.

                                          


L'effetto luccicante dopo il trattamento Walbike sulla vernice.
Il motivo di questo test è semplice: se il ciclista si prende cura della bicicletta, la bicicletta si prenderà cura di lui. A chi ha esperienza sulla strada, non sfugge, il fatto che nel momento in cui si pulisce la pulizia, e lo si fa bene, si scoprono cricche o danni, e si migliora la prestazione e l'affidabilità del mezzo. Sono molto scrupoloso nel selezionare i test bike da pubblicare; non testo "l'ordinario", i prodotti commerciali, testo solo l'esclusivo, l'affidabile, quello con un valore aggiunto. In buona sostanza consiglio solo ciò che merita i vostri soldi e il vostro sudore agonistico. Fatta questa premessa che è parte integrante anche di questo test, introduco il nuovo prodotto da testare. Walbike è un produttore effettivamente italiano, non solo per il brand ma anche per la produzione.  Finalmente! Un motivo più per sceglierlo.  La sua linea di prodotti è esclusiva e specifica, per certi versi innovativa, come per esempio nel caso, del prodotto per la pulizia del casco e delle scarpe, che deterge ed elimina gli odori! Ovviamente nell'offerta Walbike, c'è attenzione per la pulizia e la lucidatura del telaio, con vernice lucida o con vernice opacizzata, e per la pulizia e la lubrificazione della catena. Ma come dicevo i prodotti Walbike, sono interessanti. Basti pensare allo sgrassatore che pulisce, lubrifica e protegge, la catena, il gruppo e il cambio, senza bisogno di risciacquo (tutto in un solo prodotto) oppure al detergente per la pulizia del telaio senza risciacquo. Ma v'è di più. L'olio lubrificante per la catena, classificato come polare perché contiene una molecola respingente che permette di non fare attaccare i primi sporchi; sarà interessante confrontarlo con i prodotti concorrenti Shimano e Finish Line. Ma la gamma dell'offerta è ampia. Per avere una panoramica esaustiva, consiglio di navigare  sul sito della Walbike, completo e di facile consultazione, sul quale è possibile anche acquistare. CLICCA QUI . Il test è realizzato in collaborazione con Walbike.
Test. 
L'olio Chain Lube Plus per la lubrificazione della catena, è resistente all'uso ( nel senso che rimane sulla catena per molte uscite, anche se la catena va pulita ogni due uscite per evitare che lo sporco come per esempio la sabbia rovini la catena) e lubrifica efficacemente in ogni condizione. Attenzione. L'olio si dispensa facilmente dal tappo, quindi aprite il tappo, facendogli fare un mezzo scatto, spingendolo all'insù,  state attenti a non indugiare troppo sulla catena, altrimenti troppo olio sporca catena e ruota posteriore. L'Olio va messo sulla catena e non sui pignoni altrimenti sporca e raccoglie molta più sporcizia. Guardate il video. Sorprende il prodotto Walbike che sgrassa e lubrifica la catena: usato con dosi proporzionali allo sporco è ottimo, togliendo lo sporco e lubrificando ! Due prodotti in uno. Un bel risparmio anche in termini di tempo. Lo consiglio però solo nel caso in cui la catena non sia molto sporca. In questo caso occorre usare Clean Chain Ultra, che pur sgrassando lascia una patina di lubrificazione, per quello che ho avuto modo di constatare. 
Il migliore olio della linea Walbike è il Race Chain Lube. Non sporca, resiste all'usura e soprattutto lubrifica alla grande. Lo considero uno dei migliori in assoluto. 
Per il telaio in carbonio con vernice lucida, il più difficile da far brillare, soprattutto quando non è  nuovo, ho usato, il Walbike  Clean Frame Shine e il Walbike Frame Shine, rispettivamente per lavare e per lucidare e proteggere il telaio con vernice lucida ( in catalogo esiste anche quello per vernici opache); questi prodotti sono anch'essi ottimamente efficaci e per capirlo è sufficiente guardare le foto. Davvero sorprendente il risultato su un telaio sporco. 
Il prodotto specifico per la pulizia delle scarpe, elimina gli odori delle scarpe e del casco, nel caso in cui non si possa lavarli; le macchie sulla scarpe bianche rimangono, ma quelle, niente le leva.  Quindi lavarli con acqua e sapone per detergerli e togliere il cattivo odore dovuto ai batteri del sudore rimane la prima opzione, se si può lasciarli ad asciugare per molto tempo. Diversamente consiglio questi prodotti Walbike.  
Il tappetino The Mat è idrorepellente assorbe fino a 90 volte il suo peso. E' necessario per chi vuole fare la pulizia della bicicletta soprattutto all'interno dell'abitazione, in modo da evitare di sporcare pavimenti.  Quindi l'ho usato durante il test sulla bicicletta sporca, fatto all'interno dell'abitazione. Al termine sul tappetino c'erano due macchie causate dallo scolo dello sporco della catena. Nessuna macchia sul pavimento di marmo. The Mat è a prova di " moglie "😉😃. Può essere usato anche come base per il rullo; assorbe il sudore. 
L'olio Race è uno dei migliori oli per catena che abbia mai provato. Resiste più a lungo allo sporco e ne basta poco per avere la massima efficacia. Lo considero il migliore prodotto Walbike. 
Il Multi Clean mi ha sorpreso. Usato su ogni parte della bicicletta ha rimosso efficacemente ogni macchia di sporco sul telaio. L'ho usato anche sulle ruote Lightweight riuscendo a togliere un alone rosso sul cerchio ! Il Multi Clean ha riportato le Lightweight allo stato originario, ora sono come prima ! Fantastico !!!! Ma attenzione. Usato sui telai opaci neri, può lasciare qualche alone, ove non si passi uniformemente il panno. 
Il Frame Matt l'ho utilizzato sulle superficie del telaio dopo averle lavate con il Multi Clean. La resa? Ottima. Guardate le foto. Dopo averlo applicato con il panno pulito, la trama del carbonio unidirezionale è "riemersa" dallo sporco. I prodotti specifici Walbike sono gradevolmente profumati e quindi nell'ambiente domestico non rimane alcun olezzo sgradevole. A questo punto e a ragion veduta, consiglio i prodotti Walbike testati fino ad oggi. 
WalBike Apparel Care detersivo professionale per capi tecnici. Test superato. Odore simile pino silvestre. Deterge a fondo le macchie anche a mano e in acqua tiepida.
Il test prosegue sugli altri prodotti nuovi. Rimanete sintonizzati sul blog più letto dai ciclisti. Stay Tuned. Saluti ciclistici. 



I prodotti Walbike sono usati anche da molti team professionistici, tra i quali il team Abu Dhabi Pro Tour. Ecco alcune foto che ho scattato a gennaio 2017, durante il primo ritiro del team arabo a Terracina CLICCA QUI . 


Il gonfia e ripara della Walbike
Prima della pulizia













Il tappetino The Matt funziona davvero ! Notare le macchie di sporco trattenute ed evidenziate sulla  parte sottostante del tappetino. 
Race Lube Chain uno dei migliori in assoluto. Catena lubrificata e  "pulita" con il mio metodo di lubrificazione ( vedi video)


Dopo la pulizia.....
...dopo la pulizia !

Per lavare sgrassare e fare luccicare i componenti in alluminio 😉@WalBike Clean Frame Shine e Frame Shine.Non solo per telai lucidi 




@WalBike Apparel Care detersivo professionale per capi tecnici. Test superato. Odore simile pino silvestre. Deterge a fondo le macchie anche a mano e in acqua tiepida.

3 commenti:

  1. Risposte
    1. E ho provato anche l'olio per catena Shimano, lo straordinario grasso Campagnolo, eccetera. Saluti ciclistici.

      Elimina